Spediamo in tutta europa
 Assistenza dal lunedì al venerdì 9-12:30 14-18

Filtra prodotti

Braccio doccia

Quando si scelgono i rubinetti per la doccia e relativi complementi si presta una grande attenzione al tipo di rubinetto, e quindi alla scelta tra mescolatore e miscelatore, e al tipo di soffione, muovendosi tra i vari monogetto, multigetto e multifunzione. Non si pensa troppo, invece, al braccio doccia, il quale però è un elemento fondamentale per donare il giusto carattere alla visione d'insieme. Esistono principalmente due tipologie di braccio doccia: quello standard, che viene installato alla parete della doccia allo scopo di portare il soffione in una posizione centrale; o quello da soffitto, e quindi verticale, che essendo installato a livello del solaio ha il compito di abbassare il soffione. Sono dunque tre le funzioni di questo accessorio doccia, ovvero quella di sostenere il soffione, quella di portare l'acqua fino alla bocca d'erogazione e quella, infine, schiettamente estetica, la quale varia di modello in modello. Si pensi, per esempio, a una doccia moderna, che vanta un rubinetto termostatico con miscelatore e un soffione multigetto di design: per non tradire lo stile di questo elementi, sarà necessario scegliere un braccio doccia moderno, che sappia riprendere il loro stile, con delle linee chiare e una forma essenziale. Totalmente diverso il discorso, per chi invece vuole acquistare un rubinetto più tradizionale, magari con due maniglie, e il classico soffione tondo in ottone cromato. In questo caso, il braccio doccia dovrà sfoggiare delle linee più morbide e tondeggianti, per abbinarsi alla perfezione con i restanti complementi.

Scegliere il braccio doccia

Molti soffioni per doccia, del resto, sono già venduti unitamente al braccio da installare alla parete. In tutti gli altri casi, sta a te scegliere il braccio doccia più adatto, affidandoti ovviamente ai nostri consigli: grazie alla nostra lunga esperienza e al nostro ricco catalogo, non sarà difficile trovare il braccio doccia perfetto per il tuo bagno. Oltre alle questioni di stile che abbiamo visto sopra, dovrai ovviamente considerare anche il tipo di materiale e di finitura del doccione e dei rubinetti: una doccia con rubinetto e soffione in acciaio spazzolato, per esempio, non potrà fare bella mostra di un braccio doccia in ottone cromato. E non è tutto qui: alcuni dei più moderni produttori italiani di rubinetteria presentano anche dei bracci doccia con finiture di volta in volta personalizzate, dal classico cromo lucido al cromo nero, ai quali si aggiungono l'oro, il rame, il bronzo, il bronzo scuro e il nichel lucido.

Ci sono 8 prodotti.
Hai bisogno di aiuto?
351 5237979
Chiama
Whatsapp
Messenger
Live chat