info@ebath.store
 Spediamo in tutta europa
 Assistenza dal lunedì al venerdì 9-12:30 14-18

Filtra prodotti

Accessori

Forse stai costruendo la doccia dei tuoi sogni, o forse stai cercando dei pezzi di ricambio per la tua doccia. In ogni caso, quelli che cerchi sono degli accessori doccia di qualità: noi di Ebath, forti dei nostri quattro decenni di esperienza, siamo pronti a fornirti i migliori prodotti, per rendere la tua doccia pratica, confortevole, duratura e bella. Nelle altre sezioni puoi trovare tutti gli altri componenti per la tua doccia, dai soffioni ai rubinetti, passando per i saliscendi, le doccette e via dicendo. Qui, invece, ti presentiamo gli accessori complementari, come i flessibili, le prese d'acqua e i supporti per doccia, gli scarichi, i sifoni e i vari accessori in inox.

Partiamo dai flessibili: non tutte le docce, ovviamente, ne hanno bisogno. Pensiamo per esempio ai box arredati con un supporto fisso per il soffione, o ancora, ai moderni soffioni da soffitto. La doccia classica, però, prevede il saliscendi, e quindi il soffione ancorato a esso con un pratico tubo flessibile. In questa sezione del nostro e-commerce potrai dunque trovare flessibili per doccia metallici, in ottone cromato, o dei modelli in cromolux. La garanzia è quella di acquistare dei flessibili eleganti, comodi da utilizzare e soprattutto resistenti – partendo dal presupposto che sono proprio i flessibili, in genere, gli accessori doccia cambiati più di frequente.

La scelta del flessibile  giusto deve peraltro essere fatta pensando all'abbinamento tra soffione e rubinetteria, richiamando in caso altri elementi di design all'interno dell'ambiente bagno.

Tutti gli accessori doccia di cui hai bisogno

Oltre ai flessibili, in questa sezione del nostro store online puoi trovare le prese acqua alle quali attaccare il tubo del tuo soffione, nonché le prese provviste di gancio, per risolvere il tutto con un'unica soluzione, dimezzando l'ingombro e i lavori per l'installazione. Diverse quanto a forme, materiali e colori, le prese d'acqua che ti presentiamo sono pensate per soddisfare ogni tua esigenza, sia in termini di funzionalità che di impatto estetico. In questa categoria, infine, puoi trovare gli scarichi per la tua doccia, scelti tra i modelli che permettono una più veloce e pratica pulizia e manutenzione. Anche in questo caso, del resto, un occhio di riguardo è stato assegnato al design degli accessori doccia: potrai quindi trovare degli scarichi a pressione con tappo tondo o quadrato, con le più differenti finiture, per abbinarsi alla perfezione con i rubinetti e i soffioni. Presentiamo quindi scarichi doccia cromo, acciaio, neri, bianchi, oro, spazzolati e via dicendo.

Ci sono 62 prodotti.

Sotto-categorie

  • Flessibili

    Come si sceglie un flessibile per la doccia? Quali sono i fattori da tenere in considerazione per acquistare questo particolare accessorio per il bagno? Il flessibile doccia è quel particolare tubo pieghevole che va a collegare l'uscita dell'acqua o il rubinetto stesso al soffione della doccia, e quindi alla bocca d'erogazione mobile. Si tratta, dunque, di un accessorio fondamentale nel caso di doccette mobili, le quali possono essere l'unico soffione presente nella doccia oppure – nelle soluzioni duplex – possono essere semplicemente una doccetta di servizio che accompagna un più grande soffione fisso installato in alto. In ogni caso, il flessibile, proprio per la natura del suo utilizzo, viene sottoposto a sollecitazioni continue nel tempo. È dunque necessario acquistare dei flessibili resistenti, capaci di durare a lungo a fronte di un utilizzo quotidiano. Esistono flessibili per doccia in acciaio inox, con doppia aggraffatura, in ottone cromato, in gomma, in pvc e in plastica. Vanno poi considerate le dimensioni del flessibile. Il diametro degli attacchi è standard per tutti i modelli, così da permettere una massima libertà di scelta; a cambiare è invece la lunghezza del flessibile, in base al posizionamento della presa dell'acqua e, eventualmente, in base all'altezza raggiunta dal saliscendi.

    Sostituire il flessibile della doccia

    Prima di acquistare un nuovo flessibile per la doccia è il caso di prendere in considerazione quanto detto sopra circa i diversi materiali e le differenti dimensioni. Fatto questo, è necessario dedicarsi allo stile, e dunque all'aspetto visivo del flessibile. Chi compra una doccetta, un duplex o un saliscendi, nella maggior dei casi, trova incluso anche un flessibile perfettamente abbinato. Quando si acquista un flessibile da solo, invece, diventa più difficile trovare l'abbinamento perfetto, anche se va detto che è sufficiente individuare un colore e un grado di brillantezza simili. Chi presenta rubinetto e soffione in ottone cromato non dovrà fare altro che acquistare un buon flessibile dello stesso materiale, tipicamente con doppia aggraffatura; diversamente, si sceglieranno dei materiali diversi, come per esempio il cromolux, che con le sue finiture colorate e opache si presta alla perfezione per completare le docce più moderne ed eccentriche.

    Sostituire il flessibile della doccia non è assolutamente difficile: come anticipato, gli attacchi sono standard. Sarà dunque sufficiente chiudere l'acqua, svitare le ghiere del vecchio flessibile e avvitare quelle del nuovo tubo, avendo l'accortezza di posizionare correttamente le guarnizioni, che garantiranno la perfetta tenuta stagna. Il gioco è fatto!

  • Prese d'acqua e supporti doccia

    Quando si acquistano dei set doccia completi, le prese d'acqua e i supporti doccia sono compresi e dunque abbinati, quanto a materiale, stile e colore. Non è così, però, nel momento in cui si desidera acquistare pezzo per pezzo ogni elemento della propria doccia: in quel caso, in base al soffione e al rubinetto selezionati, sarà necessario scegliere anche la presa d'acqua e il supporto che meglio si possono abbinare. In questa pagina ti presentiamo dunque un'ampia selezione di prese d'acqua per la tua doccia, provviste o meno di supporto per la doccetta, in base alle tue esigenze.

    Presa d'acqua con o senza supporto doccetta

    Come puoi vedere, in questa pagina sono presenti svariati modelli di prese d'acqua. Diversi materiali, diverse forme, differenti finiture. Ma non è tutto qui: in alcuni casi la presa d'acqua è provvista di un incavo per appendere la doccetta, mentre in altri casi la presa d'acqua è semplice ed essenziale, senza tale optional. Quest'ultima configurazione prevede dunque la presenza di un supporto separato, il quale può essere presente su un saliscendi per doccia oppure, eventualmente, sotto forma di elemento a sé stante. La tua è una doccia tradizionale o di design, moderna o classica? Qualsiasi sia lo stile del tuo bagno, qui puoi trovare le prese d'acqua e i supporti perfetti per la tua doccia.

  • Sifoni

    Qual è il sifone più adatto al tuo ambiente bagno? In questa pagina puoi trovare dei sifoni per il tuo lavabo e per il tuo bidet. Certamente sai che il ruolo dei sifoni è fondamentale: nonostante questo, molte volte questo particolare accessorio bagno è nascosto, chiuso all'interno della stessa struttura dei lavabi e dei bidet. Di per sé, infatti, i vecchi sifoni sono puramente funzionali e antiestetici. Se di qualità e ben realizzati, però, i sifoni possono diventare anche un vero e proprio elemento d'arredo del tuo bagno, andando a risaltare lo stile e il carattere già espresso dalla rubinetteria. Proprio per questo, negli ultimi anni, i designer dei migliori brand del mondo della rubinetteria hanno iniziato a disegnare dei sifoni a vista sempre più belli, impossibili da nascondere. Si vedono dunque nascere sifoni tondi, quadrati, a S e a bottiglia, così da rivoluzionare l'intero ambiente bagno. Sì, perché porre dei sifoni a vista vuol dire ripensare l'idea stessa del lavabo e del bidet, che risultano così alleggeriti. Non sono più necessarie strutture coprenti, così da dare massima libertà per lo spazio sottostante il lavabo: non più mobili chiusi, ma una semplice parete, o ancora, degli scaffali aperti, economici e – soprattutto – moderni. I vantaggi, peraltro, non si limitano al piano del design. Un sifone aperto che elimina la parte inferiore del lavabo porta dei concreti benefici anche sul fronte della pulizia.

    Scegliere i sifoni giusti per il proprio bagno

    Ci sono tanti modi per sfruttare in modo intelligente un sifone d'arredo. È possibile, come anticipato, installare il lavabo su un piano di appoggio aperto, come per esempio su un tavolo a parete con un ampio scaffale inferiore per gli asciugamani e gli altri prodotti per il bagno. In altre situazioni, il sifone d'arredo può essere scelto per eliminare la necessità della colonna al di sotto del lavabo, il che è perfetto per rendere più essenziale un bagno e per esaltare, al tempo stesso, le linee del lavabo. Non c'è dubbio, poi, nell'affermare che il sifone a vista si sposa ottimamente con una visione minimalista del bagno. I designer di interni più attenti, inoltre, sapranno sfruttare i sifoni d'arredo per dare continuità alla finiture di un ambiente bagno, richiamando rubinetterie, aste porta asciugamani, maniglie, cestini, cornici e via dicendo. Il trucco, ovviamente, sta nell'individuare i sifoni giusti per il tuo lavabo e per il tuo bidet: su questa pagina hai un'ampia possibilità di scelta!

  • Scarichi

    Un dettaglio? Certo che sì, ma un dettaglio importante. Quali scarichi possono adattarsi al meglio alla rubinetteria del tuo  bagno? Quale tra gli scarichi presenti in questa pagina sono in grado di completare alla perfezione il tuo lavabo, il tuo bidet, la tua vasca o la tua doccia? Le pilette di scarico sono indispensabili per completare l'installazione dei sanitari e delle rubinetterie.

    Ma cosa sono nel concreto le pilette di scarico? Si tratta di piccole – o grandi – ghiere in metallo che congiungono il lavabo, il bidet, la vasca o la doccia al relativo scarico, permettendo il fluire dell'acqua e bloccando allo stesso tempo i detriti. Non tutte le pilette di scarico, va detto, sono uguali. Esistono infatti le pilette con attacco universale, le pilette di tipo clic-clack e le pilette a scarico libero. Nel primo caso, si hanno delle pilette che possono essere installate senza problemi in qualsiasi tipi di lavabo, a prescindere dal materiale e dalle dimensioni. In linea generale, le pilette con attacco universale sono consigliate per completare l'installazione di sanitari di concezione moderna, privi della funzione troppo pieno (ovvero del foro posto in alto che, collegato direttamente allo scarico, permette di far defluire l'acqua al di sopra di un certo livello). Le pilette di scarico click-clack, invece, si aprono e si chiudono manualmente, a pressione. Esistono, infine, le pilette a scarico libero, consigliate soprattutto per i bagni degli esercizi commerciali, dei bar e dei ristoranti, i quali non possono essere mai chiusi, così da non riempire mai il lavabo.

    Scegliere e installare le pilette di scarico per il proprio bagno

    Come scegliere lo scarico giusto per le proprie esigenze? Possiamo darti alcune dritte: lo scarico di una doccia, ovviamente, dovrà avvalersi di una piletta a scarico libero, laddove invece il lavabo o la vasca avranno bisogno di un una piletta click-clack, per bloccare il flusso dell'acqua.

    Talvolta, per una scarsa manutenzione, ci si trova a dover sostituire la piletta di scarico prima della rubinetteria: forse la sua funzionalità è stata compromessa, o forse la cromatura si è rovinata con il tempo (cosa che può accadere se si acquistano prodotti di bassa qualità). Sostituire la piletta di scarico non è difficile: per liberarla sarà però necessario smontare anche lo scarico, armandosi di cacciavite, di chiave inglese e di pappagallo.

    Per qualsiasi informazione ulteriore sugli scarichi del tuo bagno e sulle pilette, non esitare a contattarci!

     

Hai bisogno di aiuto?
351 5237979
Chiama
Whatsapp
Messenger
Live chat